Bonalux s.r.l.

UNA NUOVA ED ESTESA RICERCA EUROPEA DIMOSTRA CHE LE POLVERI SOTTILI SONO PERSINO PIU’ MORTALI DI QUELLO CHE SI PENSASSE.

IL RISCHIO DELLE MALATTIE AI POLMONI AUMENTA AD OGNI PARTICELLA RESPIRATA.

Recentemente l’autorevole giornale medico The Lancet ha pubblicato i risultati della ricerca più grande d’Europa fatta finora riguardante gli effetti sulla salute delle polveri sottili. La ricerca, che ha coinvolto 367.251 cittadini europei di 13 Paesi, ha mostrato che gli effetti sulla nostra salute delle polveri sottili sono molto più severi di quanto si pensasse. Lo studio sottolinea che anche le polveri più piccole di 10 µm – anche se questa concentrazione è molto al disotto del limite definito del WHO che è di 20 µm – può causare problemi acuti come difficoltà respiratoria, infezioni polmonari (che possono causare cancro dei polmoni), effetti avversi sul cuore e sui vasi sanguigni, aumento dell’uso dei medicinali, diabete e persino morte prematura. Una delle principali dichiarazioni dello studio è che l’aumento della concentrazione delle polveri sottili solo di dieci millesimi di grammo per metro cubo, accresce la possibilità del rischio di cancro ai polmoni fino al 22%.

Lo studio di The Lancet conferma che la concentrazione delle polveri sottili in Europa è sopra i limiti raccomandati. Inoltre, l’EPA (L’Agenzia Statunitense per la Protezione Ambientale) conferma che l’aria degli ambienti interni è cinque volte più inquinata rispetto all’aria esterna. Da questo punto di vista, il livello eccessivo delle polveri sottili in una stanza è un problema che causa tantissimi danni alle persone, come per altro identificato dal WHO, che considera l’inquinamento interno dell’aria come uno dei più grandi pericoli per la nostra salute. 

Da molto tempo l’azienda Svizzera Lux International afferma che la qualità dell’aria interna lascia tanti dubbi anche in Europa. Il livello inquietante della qualità  dell’aria interna è stato la ragione fondamentale per cui Lux ha deciso di sviluppare l’ Aeroguard, il sistema “premium” dal design Svizzero della pulizia dell’aria. aha!, l’autorevole fondazione Svizzera per l’allergia e l’asma, conferma che l’utilizzo del sistema per il trattamento dell’aria Aeroguard della Lux Aeroguard, riduce sostanzialmente la concentrazione delle polveri sottili negli spazi interni. Grazie a questo risultato, Lux è l’unica azienda al mondo che la fondazione Svizzera aha! raccomanda per il trattamento dell’ aria. Uno studio sul campo, effettuato dal ben conosciuto istituto Tedesco indipendente che si occupa di test, gui-lab, ha dichiarato che il nostro Aeroguard rimuove con efficacia le particelle dannose per la nostra salute (inferiori a 10 micrometri, cioè millesimi di millimetro), e contribuisce ad una riduzione efficace dei diversi rischi per la nostra salute.

L’Unione Europea riconosce il pericolo delle polveri sottili e per questo il Commissario Europeo Janez Potocnik ha chiamato il 2013 “Anno dell’aria”. A supporto di ciò, alla Lux abbiamo dato il via ad una campagna per “l’aria sana a casa e al lavoro”, attraverso la quale cerchiamo di attirare l’attenzione sull’importanza  dei problemi della qualità d’aria, offrendo test gratuiti della qualità dell’aria, a casa e al lavoro, in collaborazione con il famoso istituto Tedesco per la qualità dell’aria, gui-lab. Per informazioni ulteriori e per richiedere un test gratuito, contattare

Fonte: sito Lux international del 14/01/2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: